1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 
 

Contenuto della pagina

Chiesa S. Eduardo

Chiesa San Calogero

 
E' la più recente per fondazione tra le Chiese del Centro Antico; è stata costruita nel 1887, su terreno comunale, per volere da una nobildonna a seguito di una guarigione miracolosa attribuita all'intercessione del Santo Re inglese.
 
Il Sacerdote Fede, che fu Re d'Inghilterra dal 1042 al 1066 e che portò a Canicattì il culto di Sant'Edoardo.

Vi era insediata la Confraternita omonima.


 
pianta chiesa

E' stata eletta a sede di Parrocchia con decreto vescovile il 24 dicembre 1933.
 
Si presenta a navata unica.

 
 
vista interno

Restaurata recentemente, sia all'interno che all'esterno.

La chiesa all'interno ha mantenuto le caratteristiche originarie, ma ha irreparabilmente perso l'aspetto esterno a causa di un discutibile intervento, eseguito negli ultimi decenni del secolo scorso.

 
 
statua S. Eduardo

 
All'interno si possono ammirare, nell'altare maggiore, la statua di Sant'Eduardo e quella della Beata Maria Vergine della Catena.

 
statua B.M.V. della Catena
 
 
 
 
dipinto B.M.V. con anime del purgatorio

Al primo altare a destra è sistemata un dipinto  attribuito ad un epigono della famiglia Guadagnino raffigurante la Beata Maria Vergine con Anime del Purgatorio.

I riquadri della navata sono firmati da Domenico Provenzani junior e raffigurano i temi devozionali praticati dalla vivace comunità parrocchiale nella, sia pur piccola chiesa.

 
dipinti re d'inghilterra