1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 

Contenuto della pagina

Direzione Gestione del Territorio e Ambiente

 
 

Il Responsabile P.O. n. 1 "Urbanistica - Direzione Lavori e Gestione OO.PP.": Ing. Gioacchino Meli

 
logo telefono

0922734327

 
logo fax

0922734303

 
 

Il Responsabile P.O. n. 2 "Igiene pubblica - Ambiente - Manutenzione - etc": Ing. Giuseppe Paci

logo telefono

0922734355

 

La Direzione ha competenze sulle seguenti materie:

 

La Direzione si occupa della completa gestione procedimentale della realizzazione dei lavori pubblici, dallo studio di fattibilità, alla programmazione fino alla individuazione del privato contraente e realizzazione, ivi compresa ogni procedura ablativa nei confronti dei privati per motivi di pubblica utilità. 
 
Di regola l'attività di progettazione e direzione lavori è posta in essere con risorse umane in servizio all'interno dell'Ente, ma quando sussistono le ragioni previste dalle vigenti disposizioni normative si fa luogo al ricorso all'esterno secondo le modalità e procedure stabilite dalla legge e dai pertinenti strumenti regolamentari.

La Direzione tiene l'elenco dei professionisti al quale, per gli importi ivi stabiliti, si accede mediante sorteggio.

Alle attività connesse agli interventi infrastrutturali, ivi compresi quelli cimiteriali, si affiancano quelle concernenti la pianificazione e gestione territoriale, fino alla pianificazione urbanistica di rango attuativo e di ampio raggio.
 
Molteplici attività collaterali sono poste poi a presidio della sicurezza, la Direzione infatti annovera tra le sue competenze il coordinamento della protezione civile comunale e la funzione di supervisione sancita dal D. Lgs. n. 626/94.

Per ciò che concerne le problematiche ambientali la Direzione svolge, ormai, dopo l'esternalizzazione del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, solo una funzione di vigilanza rispetto alle attività poste in essere dal soggetto privato partecipato, rimanendo confinate le attribuzioni previste dal D. Lgs. n. 152/06 unicamente ad adempimenti connessi con pratiche edilizie o di lavori pubblici.
 
Presso la Direzione è allocata la sperimentazione della fase iniziale di avvio del nodo territoriale del Sistema informativo, strumento utile alla conoscenza, interpretazione e gestione delle trasformazioni territoriali condivisibile a rete tra tutti i soggetti, finalizzato all'utilizzabilità di ogni dato nei processi di governo del territorio.
 
Con riferimento alla materia edilizia ed urbanistica la direzione provvede a tutte le attività previste dalla disciplina di settore. Le manutenzioni del patrimonio comunale e delle reti costituisce aspetto specifico delle attribuzioni conferite. Gestisce l'Autoparco e il cimitero comunale curando l'istruttoria per il rilascio delle concessioni cimiteriali e la stipula dei relativi contratti.
 
Per quanto concerne, il Patrimonio comunale, la Direzione cura l'aggiornamento degli inventari dei beni mobili ed immobili e l'assegnazione e gestione complessiva, con connessa riscossione di canoni, di tutti i cespiti patrimoniali ivi compresi gli alloggi popolari ed i beni confiscati alla mafia di cui alla legge n. 109/1996.