1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 
 

Contenuto della pagina

Cirrimbambulu di la Batia

Cirrimbambulo di la Badia

Si narra che tra la chiesa della badia e di Santa Barbara si aggirava un fantasma sul cui aspetto non erano tutti  d'accordo.

Alcuni lo vedevano come un mostro a forma di mulo con una gobba, mentre altri lo vedevano come un ciclope che con le gambe divaricate stava tra le due chiese.

Di giorno stava nascosto, arrivata la sera si scatenava con le sue visioni e terrorizzava chiunque passasse.

Era così indefinibile come fantasma che il popolo lo chiamava "lu cirrimbambulu di la badia".