1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 
 

Contenuto della pagina

Giuseppe Paci

Peppi Paci

Nato a Canicattì il 29 luglio 1890 da Salvatore e Carmela Aronica.

Poeta e cantore della "secolare Accademia del Parnaso Canicattinese" nome d'arte, faceva il sarto e la sua sartoria era molto apprezzata e frequentata.

Il poeta - sarto partecipava spesso, senza un ruolo fisso,  alle rappresentazioni teatrali.

Nel 1925 incoraggiò e collaborò il commissario Carlo Calvi nella realizzazione della Villa Comunale.

Di lui ci restano due raccolte poetiche "Mascari di Paci" e "La Scecca di patri Decu" e numerose liriche sparse.

Morì a Padova il 26 dicembre  1967

 
 
 
 
 
 
 

 

P.E.C.
 
<Gennaio 2018
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
 
Meteo