1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 
 

Contenuto della pagina

Privacy

Amministrazione Responsabile è Il Comune di Canicattì che ha realizzato il sito ufficiale. 

Finalità del sito: garantire a tutti l'accesso alle informazioni del Comune di Canicattì e di trasmettere una visione unitaria e facilmente accessibile della Pubblica Amministrazione ed adempiere alle disposizioni normative in materia di Albo Pretorio online ai fini della pubblicazione degli atti soggetti a pubblicazione.

Periodo di validità del sito: non è prevista una data di fine della validità;

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione del sito istituzionale: Rosaria Liguori;

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione dell'Albo Pretorio online:
 Annunziata Piazza, Diego Salvo Radduso e Lorenzo Buccheri;

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione dello Stato Civile online:
 Palma Di Natali e Carmela Curto Pelle;

Responsabile dei Servizi Informativi e Tlc e Comunicazione Pubblica:
 Luigi Di Rocco;

Dirigente ad interim V^ Direzione:
 Angelo Licata;

 

Informativa per il Trattamento dei dati Personali ai sensi dell'articolo 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

Il Comune di Canicattì, nel rispetto dei principi di correttezza, trasparenza e tutela della riservatezza,sanciti dal D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", offre agli utenti la possibilità di interagire con il proprio portale per consultare o utilizzare i relativi servizi, accessibili attraverso l'indirizzo corrispondente alla home page del sito ufficiale del Comune di Canicattì.

Il Titolare del Trattamento dei Dati Personali è il Comune di Canicattì con sede in Corso Umberto I° n. 59.

Il contenuto della presente pagina si ispira anche:

  • Alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line e,in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento;
  • Alle Linee Guida per i siti web della Pubblica Amministrazione, emanate in attuazione dell'art. 4 della Direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione 26 novembre 2009, n. 8, con l'obiettivo di suggerire alle Pubbliche amministrazioni criteri e strumenti perla razionalizzazione dei contenuti online, la riduzione dei siti web pubblici obsoleti e il miglioramento continuo di quelli attivi

All'interno Aree/Servizi/Unità Organizzative dell'Amministrazione, nell'ambito dello svolgimento delle funzioni istituzionali da ciascuno svolte, formano oggetto di trattamento i dati personali, sensibili e giudiziari raccolti direttamente presso l'interessato, presso terzi o provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque.

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici, telematici con modalità attesa garantire la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni di legge; in modo particolare i dati sensibili e giudiziari sono trattati secondo modalità volte a prevenire violazioni dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono,nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore,ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono cancellati immediatamente dopo la loro elaborazione.

I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web persistono per un tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono raccolti e successivamente trattati.

Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizi e voli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione dei dati statistici utili a comprendere il livello di utilizzo del proprio sito.

Questa informativa è resa esclusivamente per il sito del Comune di Canicattì e non  anche per altri siti web che possono essere consultati dall'utente tramite link.

Informativa Privacy per comunicazioni istituzionali via email ai sensi dell'articolo 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

L'Informativa è resa ai sensi dell'articolo 13 del "Codice in materia di protezione dei dati personali" del D. Lgs. 196/2003.

Si informano gli interessati che il trattamento dei dati forniti direttamente tramite portale web, al fine di fruire dei servizi offerti o comunque acquisiti a tal fine, è effettuato dal Comune di Canicattì, in qualità di Titolare del Trattamento, ed è finalizzato unicamente all'espletamento delle attività connesse alla gestione delle comunicazioni istituzionali che includono l'invio di messaggi via email agli indirizzi di posta elettronica forniti in sede di registrazione/iscrizione (nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici,indirizzo e-mail, ecc.) al portale.

Il conferimento dei dati è obbligatorio e l'eventuale rifiuto preclude la possibilità di fruire dei servizi del Comune di Canicattì.

Il trattamento dei dati personali sarà pertanto effettuato anche con l'utilizzo di procedure automatizzate nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità garantendo la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I trattamenti saranno effettuati a cura delle persone fisiche preposte alla relativa procedura e designati come incaricati. I dati raccolti non sono oggetto di comunicazione a terzi, fatta salva la possibilità che i dati siano conoscibili da soggetti che intervengono nella procedura di gestione delle attività opportunamente individuati ed eventualmente designati come Responsabili del trattamento.

Diritti Riconosciuti all'interessato

Gli utenti in qualità di interessati del trattamento, possono esercitare in qualsiasi momento, rivolgendosi al Titolare, i diritti elencati nell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 di seguito riportato integralmente:

  • L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
  • Dell'origine dei dati personali;
  • Delle finalità e modalità del trattamento;
  • Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • Degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  • Dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L'interessato ha diritto di ottenere:
  • L'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • L'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  • Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • Al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato odi comunicazione commerciale.