1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
 
 

Contenuto della pagina

Direzione Affari Generali

Dirigente Affari Generali: dr. Angelo Licata

logo tel

0922734223

 
logo fax

0922734227

 
 

La Direzione Affari Generali si occupa fondamentalmente di quattro filoni di attività:

 

L'Assistenza agli Organi si sostanzia in tutte le attività proprie della Segreteria Generale, dalla custodia ed archiviazione degli atti fino all'assistenza agli organi elettivi (sia monocratici che collegiali), nell'attività di verbalizzazione delle sedute del consiglio comunale e delle commissioni consiliari, nella procedura di esecuzione amministrativa delle sessioni stesse, oltrechè nella fase di consulenza normativa ed organizzativa, di raccolta documentale degli atti di tutti gli organi comunali e di assistenza agli amministratori nel rilascio di tutti i provvedimenti e documenti di cui per legge possono disporre per il proprio mandato. 
 
In particolare viene curata la pubblicazione all'Albo Pretorio degli atti deliberativi (G.M. - C.C.), delle determinazioni (Sindaco - Dirigenti), Ordinanze (Sindaco e Dirigente), in rispetto della normativa e delle disposizioni vigenti e ne viene assicurata la raccolta e la conservazione, garantendo il diritto di accesso agli interessati, nei limiti e con le modalità previste dalla vigente normativa.

 

I diversi servizi che dipendono dalla direzione assolvono ai compiti assegnati dalla legge e dai vigenti regolamenti comunali.

Nello specifico l'ufficio Contratti cura la stipula dei contratti relativi a tutta l'attività negoziale dell'ente (stipulati in forma pubblica amministrativa e sotto forma di scrittura privata), nonché alla tenuta e compilazione del repertorio dei contratti. 

L'attività di protocollazione è caratterizzata dall'applicazione della normativa del protocollo informatico presso l'U.O.P. di direzione, avendo perduto la sua funzione di centralità. Al fine di svolgere attività di "front office Affari generali" è abilitato, comunque, a ricevere qualsiasi tipo di documento in entrata.
 
Lo sportello U.R.P. costituisce l'Ufficio promotore all'accessibilità e della piena fruibilità delle attività che il Comune offre agli utenti. Esso svolge un ruolo informativo nei confronti dei cittadini attraverso attività di relazione, informazione, consulenza, orientamento ed assistenza.

 
  • Assistenza alla Presidenza del Consiglio Comunale per le funzioni attribuite dalla legge, dallo Statuto e dal Regolamento, nonché per quelle relative alla rappresentanza del Consiglio Comunale;
  • supporto alle attività dell'Ufficio di Presidenza, nonché l'elaborazione delle procedure e dei sistemi informativi organizzati per l'esercizio delle funzioni dei Consiglieri Comunali, dell'Ufficio di Presidenza, delle Commissioni Consiliari e dei Gruppi, le attività delle commissioni Consiliari per la formazione degli atti aventi ad oggetto le materie di iniziativa consiliare, raccordo con le Direzioni di competenza; 
  • programmazione e lo sviluppo delle funzioni di supporto organizzativo, informativo, giuridico ed amministrativo per le attività del consiglio, delle Commissioni e dei Gruppi  Consiliari (organizzando in particolare le sedute del Consiglio Comunale), la gestione degli atti di iniziativa dei Consiglieri, l'organizzazione delle iniziative del Presidente del Consiglio Comunale;
  • cura la gestione delle risorse attribuite all'Ufficio di Presidenza ed ai Gruppi Consiliari.

Particolare autonomia organizzativa e funzionale riveste - in conformità delle previsioni di cui alla L.R. n. 30 del 2000 - l'unità organizzativa concernente la Presidenza del Consiglio Comunale, la cui allocazione all'interno della direzione risponde unicamente alle finalità di cui all'art. 107, comma 3 lett. e) del T.U.E.L..

 

La gestione delle "Risorse Umane e Relazioni Sindacali", fermo restando le competenze di ciascun organo dirigenziale sul rapporto di lavoro fissate sia dalla contrattazione collettiva che dalle vigente norme di legge e regolamentari, si occupa della disciplina relativa allo stato giuridico ed economico del personale dipendente, essendo chiamato l'ufficio in questione a partecipare attivamente all'applicazione delle disposizioni normative e contrattuali in materia di personale nonché alla predisposizione, alla negoziazione con le parti sindacali (C.G.I.L., C.I.S.L., U.I.L., C.S.A., S.I.L.Po.L.), all'approvazione e infine all'applicazione dei contratti di lavoro decentrati.
 
Ha il compito, altresì, di seguire tutte le vicende attinenti il rapporto di lavoro, dalla costituzione (predisposizione dei piani del fabbisogno del personale, redazione bandi di concorso, assunzione in servizio etc.) all'estinzione, nei diversi aspetti normativi e contrattuali, con particolare riferimento a quegli aspetti che coinvolgono le relazioni sindacali.

 

I Servizi Demografici si occupano dell'anagrafe cittadina, delle funzioni di stato civile e leva e del servizio elettorale, che concerne tutti gli adempimenti antecedenti e successivi alle varie tornate elettorali, l'organizzazione delle operazioni di voto, l'aggiornamento delle relative liste nonchè l'organizzazione delle attività della Commissione elettorale cirdondariale che ha sede in questo Comune.